CURRICULUM

Paolo Fazio è nato a Messina il 28/4/57

Dopo la Laurea in Medicina e Chirurgia, si è specializzato in Oculistica, con il massimo dei voti, all’Università di Catania, nel 1986.

Dopo aver superato l’esame  ECFMG per la convalida della sua Laurea in Medicina negli Stati Uniti, dal 1987 al 1988 ha lavorato presso lo Scheie Eye Institute di Philadelphia, University of Pennsylvania, U.S.A. dove ha conseguito il Fellowship in glaucoma e chirurgia del segmento anteriore. Durante quella permanenza negli Stati Uniti, è stato anche allievo del dr. Frederich Kremer che lo ha introdotto alla tecnica della Cheratotomia Radiale.

Dopo due anni di internato presso la Clinica Oculistica della Università di Catania con l’incarico di co-direttore del servizio di diagnosi e terapia del glaucoma ha abbandonato l’ambiente accademico passando alla attività privata dedicandosi prevalentemente alla chirurgia refrattiva e del segmento anteriore. Ha praticato la cheratotomia radiale e la asportazione refrattiva del cristallino dal 1989. Pratica la cheratectomia laser eccimeri dal 1994 ed ha accumulato esperienza con le seguenti piattaforme laser: Meditec Mel 60 e 70, Technolas, Schwind Keratom, Allegretto, Visx S4 IR.

Nel 2002 ha completato un training organizzato dalla ESCRS ottenendo un Lasik fellowship come allievo del prof. Pallikaris, a Creta.

Fa parte dal 2005 del Team internazionale di ricerca sulla tecnica LaserACE per la correzione della presbiopia tramite ablazioni laser sclerali paralimbari.

Presta servizio come unico Laser Medical Trainer per la AMO – VISX per l’Italia.

Ha decennale esperienza di impianto di lenti a contatto interne ( PRL e ICL ) per la correzione della miopia elevata. E’ uno dei più attivi chirurghi italiani nell’impianto di cristallini artificiali premium ( multifocali per la correzione della presbiopia e torici per la correzione dell’astigmatismo ).

 Fa parte fin dal primo numero del comitato di redazione della prestigiosa rivista internazionale “ Ophthalmology Times Europe “.

Grazie alla sua attività scientifica, e’ stato chiamato dalla più autorevole rivista internazionale di chirurgia refrattiva: “ Journal of refractive Surgery “ a far parte del gruppo di esperti che si occupa della valutazione dei lavori scientifici proposti al giornale.

E’ membro delle seguenti società scientifiche:

  • Società Oftalmologica Italiana - SOI
  • Società Europea di Chirurgia Refrattiva – ESCRS
  • Società Internazionale di Chirurgia Refrattiva – ISRS
  • Società Italiana di Cataratta e chirurgia refrattiva - AICCER

E’ stato relatore in diversi corsi tenuti dalla Società Italiana di Chirurgia Refrattiva negli anni in cui essa era attiva ed in diversi congressi italiani ed internazionali.

Ha pubblicato sul glaucoma e sulla chirurgia refrattiva in Italia e su riviste e testi internazionali.

La sua pratica clinica viene svolta nel suo studio privato di Catania ed in uno studio satellite a Caltanissetta e come Direttore del Servizio di Chirurgia Refrattiva del “Centro Catanese di Medicina e Chirurgia”

Social